Con Determina Dirigenziale R.U.A.D. n.52 del 16/01/2018, l'Amministrazione Comunale ha approvato la graduatoria del bando pubblico per l'assegnazione dei contributi, per le annualità 2017-2018, a fondo perduto finalizzati alla realizzazione di interventi edilizi di manutenzione e restauro delle facciate degli edifici della città storica ricompresi all'interno del perimetro delimitato dai Viali Timavo, dei Mille, Isonzo e Piave.

Si precisa che gli ammessi al contributo dovranno presentare il titolo abilitativo ai lavori entro 60 giorni dalla pubblicazione della graduatoria, pena la decadenza del contributo. Allo stesso tempo, se non si intendesse dare corso ai lavori o beneficiare del contributo, gli stessi dovranno dare comunicazione formale della rinuncia tramite posta elettronica certificata all' indirizzo PEC del comune di Reggio Emilia comune.reggioemilia@pec.municipio.re.it o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo "Comune di Reggio Emilia - Archivio Generale - Sez. Protocollo, via Mazzacurati n. 11, 42122 Reggio Emilia”, per consentire l’assegnazione al successivo soggetto in graduatoria, come da art. 6 del Bando.

Si ricorda agli ammessi il rispetto della tempistica del Bando, delle modalità di esecuzione dei lavori per la corresponsione del contributo a fine lavori e l’esposizione obbligatoria del cartello dei lavori definito secondo il "format cantiere" del Comune.

Allegati
Allegato_A_Graduatoria

 


Modalità per l'esecuzione dei lavori e loro termine 
La tipologia dell'intonaco, le tonalità dei colori, in relazione alla presenza di apparati decorativi e architettonici, dovranno essere concordati con gli uffici competenti anche attraverso appositi sopralluoghi.
Il Settore Tecnico controllerà inoltre la congruità e la rispondenza del lavoro eseguito alle indicazioni di progetto, nonché eventuali adeguamenti subordinati al rilascio del contributo.
Ai titolari del contributo è inoltre concesso gratuitamente l’uso del suolo pubblico per i primi due mesi così come disposto dalla recente variante al RUE sul Centro Storico.
I soggetti assegnatari del contributo dovranno
 terminare i lavori entro e non oltre il 30 Settembre 2018. 

 


Con Determinazione Dirigenziale I.D.n° 320 del 10/04/2017, l'Amministrazione Comunale ha approvato il bando pubblico per l'assegnazione di contributi, per le annualità 2017-2018, a fondo perduto finalizzati alla realizzazione di interventi edilizi di manutenzione e restauro delle facciate degli edifici della città storica ricompresi all'interno del perimetro delimitato dai Viali Timavo, dei Mille, Isonzo e Piave.
Il bando incentiva economicamente il recupero delle facciate degli edifici in centro storico: beni privati ma di interesse pubblico perché affaccianti su pubblica via e in quanto tali in grado di determinare la qualità urbana di una città. L’investimento previsto dall’Amministrazione Comunale, in attuazione degli obiettivi e delle strategie del Piano Strategico di Valorizzazione del Centro Storico, sarà in grado di generare un volano superiore ad un milione di euro di investimenti privati, pari ad oltre 8.000 mq di facciate riqualificate nel nostro centro storico. Questa scelta rafforza ulteriormente gli strumenti messi in campo in questi anni dall’Amministrazione Comunale per sostenere un modello di sviluppo differente rispetto al passato, incentrato sul recupero e riuso dell’esistente, anche come opportunità economica per le imprese di costruzione il cui futuro è tutto rivolto verso la riqualificazione di ciò che già c’è e la realizzazione di nuove funzioni di interesse pubblico.

Allegati
Bando facciate
Allegato A1_ Istanza bando
Allegato B_ Schema rendicontazione